Browsing Tag

emozioni da neomamma

prima ecografia a 12 settimane
Gravidanza, Primo Trimestre

La mia prima ecografia a 12 settimane (quella vera e sentita)

Non è stato come la prima volta. Non è stato come per Francesco. Con lui non capivo, mi sentivo insensibile, ghiacciata e quelle macchie nere non somigliavano al suo corpo. Ho vaghi ricordi emozionanti delle ecografie del primo figlio e anche se non vedevo l’ora di vederlo, in tutto ero inconsapevole.

Durante la prima gravidanza mi sono chiesta mille volte come potevo avere un bambino dentro e non capivo perché non riuscivo a riconoscerlo in un ecografo, come mai il cuore non batteva all’impazzata. E quando tornavo a casa, per quanto felice delle belle notizie, non avevo voglia di volare. Ero solo tranquilla che tutto stesse procedendo bene. Serena.

Continue Reading

mamma sente il cuore di suo figlio
Gravidanza, Primo Trimestre

La prima volta che una mamma sente il cuore di suo figlio

Oggi nella giornata dell’amore, ho voglia di ricordare la prima volta che una mamma sente il cuore di suo figlio. Quel cuore che batte all’impazzata, che si sente da un apparecchio incomprensibile, guardato con occhi confusi ed eccitati insieme. Il cuore di tuo figlio, che da mamma senti la prima volta, ti fa dimenticare ogni paura, qualsiasi ansia accumulata nei giorni prima del controllo.

Continue Reading

rescere mio figlio con naturalezza
Parole di mamma, Vita da mamma

Non ho nessuna fretta di veder crescere mio figlio

Qualcuno potrebbe pensare che voglio far crescere mio figlio troppo in fretta, ma sbagliano. Non ho nessuna fretta, sono riflessiva e fifona anche come madre; lascio libero Francesco di vivere tutte le sue prime volte.
Non ho adottato nessuna strategia educativa, non ho pensato molto a come educare mio figlio. Ho vissuto insieme a lui tutte le esperienze di crescita, ho sbagliato tanto e alcune volte sono riuscita a fare bene; ho sempre agito con il cuore.

Continue Reading

mamma lavoratrice- copywriter freelance
Parole di mamma, Vita da mamma

Mamma e copywriter freelance: l’aspetto bello e brutto insieme

Ho lavorato fino al 14 agosto, poi mi sono fermata per 6 giorni. Non so ancora come sono riuscita a farlo, ma dovevo. Dovevo per il mio fisico stanco e dovevo per Francesco. Fermarmi e andare in vacanza era necessario anche per cancellare quel senso di colpa che mi stava pesando troppo, un sentimento che prova ogni copywriter freelance che è anche mamma, moglie casalinga.

Continue Reading

diventare mamma mi ha cambiato la vita
Parole di mamma, Vita da mamma

Diventare mamma mi ha cambiato la vita

Sarò banale e anche un po’ smielata, ma è la verità. Lo penso e lo vedo ogni giorno quando mi guardo allo specchio. Diventare mamma mi ha cambiato la vita.

Lo vedo dai segni di stanchezza, dalle continue occhiaie mai avute prima, dal senso di ansie che Francesco possa ammalarsi o stare male. Lo sento quando respiro vicino a lui tutto il suo fiato leggero o quando mi sorride all’improvviso e anche se ha appena fatto una monelleria dimentico tutto.

Continue Reading