Browsing Category

Mamma travel

Francesco a ottobre 2017
Mamma travel, Parole di mamma

Viaggiare da sola? Non parto senza mio figlio e ti spiego perché!

Vivo in Sicilia ma il mio cuore è in Sardegna. In questa terra selvaggia ci sono le mie radici, ho lasciato famiglia, contatti e amici, passeggiate infinite lungo un corso in granito, stemmi identitari a forma di gallo e un dialetto mai parlato ma sempre vissuto.
La Sicilia è comunque vicina alla Sardegna e potrei tornare spesso, anche se dovrei lavorare il doppio delle ore per pagarmi viaggi dalle cifre impensabili.

Continue Reading

pensieri di una mamma in vacanza
Mamma travel, Parole di mamma

Oggi in Sardegna vorrei che fosse per sempre

Questa volta vorrei che fosse per sempre. Che io potessi vivere qui in Sardegna con la mia famiglia, mio marito e Francesco senza aspettare un nuovo biglietto aereo.
Vorrei che NON se ne andasse dalla pelle quella sensazione di leggerezza che sento anche quando sono in ritardo per una consegna, quando ci sono impegni e lavori importanti, momenti no e imprevisti.
Vorrei che fosse sempre così, ogni mattina, come in questi giorni in cui mi sveglio con i rumori di TUTTI, senza avvertire mai quel silenzio che, anche se piacevole, troppo spesso sa di solitudine.

Continue Reading

distanza in amore con un bambino
Mamma travel, Parole di mamma

La distanza in amore non conta, soprattutto con i bambini

La distanza in amore non conta. Non annienta un sentimento né lo rende più fragile. Di questo ne sono sempre stata convinta, io che ho vissuto un amore a distanza e che poi quell’amore me lo sono sposata.
Pur sapendolo da anni oggi mi rendo conto che questa regola vale ancora di più per i bambini.
Ché quando gli entri nel cuore difficilmente ti manderanno via.
Ché quando capiscono che il vostro è un legame speciale faranno di tutto per mantenerlo.

Continue Reading

un-mese-in-sardegna
Mamma travel, Parole di mamma

Resoconto di un mese in Sardegna

Sono tornata dalla Sardegna una settimana fa. Travolta dalle mille cose da fare, ogni giorno ho rimandato il momento di prendermi il tempo per scrivere sul blog. Perché no, non ho abbandonato il mio diario virtuale dedicato alla maternità.

Mi sono solo lasciata trascinare dagli eventi.
E dalle emozioni. Ogni volta le emozioni prendono il controllo su di me, anche quando mi riprometto che in un mese in Sardegna avrei dedicato del tempo per raccontare le mie giornate e poi puntualmente non riesco a farlo. Perché ogni qualvolta vivo delle emozioni forti, se tutta me stessa vorrebbe  imprimerle su un foglio di carta, una piccola parte di me le vuole custodire dentro. Quella piccola parte decide sull’altra e la sua potenza impone di godermi il momento, viverlo senza pensare al ricordo.

Continue Reading

viaggiare-senza-di-te
Mamma travel

Viaggiare da sola e stare 16 ore senza di te

Domani parto destinazione Roma. Sarò sola per viaggiare senza di te che starai 16 ore con il tuo amato papà.

È la prima volta che mi muovo senza averti al mio fianco. Perché ti porto al supermercato e a mangiare una pizza, al centro commerciale e in qualsiasi altro posto fuori casa. Se ci penso ti ho con me anche quando lavoro dato che sono freelance.

Continue Reading